Image Dove trascorrere una vacanza al mare in Italia?

Dove trascorrere una vacanza al mare in Italia?

Pensi solo all'estate tutto l'anno e quando puoi finalmente indossare il tuo costume da bagno e pantaloncini e andare a divertirti tra le onde? Quando la temperatura sale a 30 ° C, ti infili le infradito e non la indossi fino a settembre? E per aiutarti a scegliere la tua prossima destinazione al mare, eDreams ha creato un elenco delle migliori località balneari in Italia

Marina di Pisciotta, in Campania

Situato sulla costa, nel cuore del Parco Naturale del Cilento, vicino alla famosa città di Palinuro. Rinomato per la sua bellezza e tranquillità, scoprirai molte bellissime spiagge battute da onde azzurre. Questo villaggio di pescatori è molto attivo in estate. Tutti i giorni da marzo ad agosto, i pescherecci partono in mare al crepuscolo e tornano con veri tesori di gusto, da non perdere per assaggiare le famose alici di Menaica. Il festival del pesce in estate è l'evento imperdibile della stagione, le deliziose ricette locali sono messe sotto i riflettori.

San Nicola Arcella, Calabria

Quando visiterai questo tranquillo borgo calabrese sarai abbagliato dalla generosa natura della regione. Spiagge come Arco Magno sono solitamente circondate da imponenti archi di roccia. Il mare qui è vestito di una miriade di sfumature di blu e verde come non hai mai visto prima. Alte scogliere lungo la costa, proteggono completamente la baia, creando un pacifico porto naturale. La Riviera dei Cedri è ricca di maestosi cedri che dipingono la regione di un bellissimo verde scuro. Alla bellezza di questa regione si aggiungono le specialità culinarie della Calabria. Da non perdere i peperoni ripieni (da decorare con tonno fresco), la 'nduja speziata, così come tutti i tipi di prosciutto crudo come la soppressata, il capocollo e il caciocavallo di formaggio locale certificato.

Baunei, Sardegna

Un vero gioiello tra le incredibili spiagge della Sardegna. Infatti, Baunei è sulle montagne vicino alla costa, affaccia su Cala Goloritzè con le sue formazioni rocciose e l'acqua azzurra, Cala Biriala e le sue piccole spiagge di ciottoli e Cala Mariolu, circondata da scogliere alte 500 metri. Se senti l'anima di un avventuriero, puoi esplorare Pedra Longa, un ago roccioso alto 120 metri circondato dalla vegetazione incontaminata della Sardegna. La leggenda narra che 1000 anni fa, la principessa di Navarra trovò rifugio nella baia; un evento ancora celebrato oggi ogni 15 agosto. Il festival Maialetto (Maiale arrosto) di Baunei è un altro appuntamento da non perdere nella regione: è l'occasione perfetta per gustare specialità sarde accompagnate da pane pistoccu e vino rosso Cannonau.

Varigotti, in Liguria

Questa regione è diversa a colpo d'occhio da altre regioni. Le casette a picco sul mare, arroccate sulle scogliere, sono colorate con una miriade di sfumature che danno a Varigotti questo particolare aspetto.Goditi la tua meritata vacanza, fai un tuffo nel Mar Ligure e prendi il sole nella baia di Saraceni o lungo la bellissima baia di Punta Crena.

Molti siti storici meritano una visita, come le reliquie del Castello di Gavone con le sue Torri di Diamanti e la Chiesa di San Paragorio. Questo posto è anche pieno di eccellenti sentieri escursionistici fiancheggiati da numerosi resti archeologici: il modo ideale per sposare attività all'aria aperta e la vostra passione per l'arte e la storia. Durante l'estate, la città si anima con eventi come il festival di Varigotti, trampolino di lancio nazionale per compositori emergenti. E il "Varigotti off project" durante il quale vengono proiettati film e spettacoli teatrali all'aperto. Tra le specialità locali consigliamo: il tipico chinotto, bevanda amara estratta da limoni locali, miele e naturalmente i vini raffinati della regione come il Vermentino D.O.C, la Granaccia I.G.T e la Lumassina I.G.T.

Castel di Tusa, Sicilia

Non solo questa città è circondata da bellissime spiagge, ma Castel di Tusa ospita anche i resti dell'antica città greca di Halaesa, risalente al 403 aC. JC. Questa città di mare è sempre stata un luogo strategico per le civiltà antiche, che l'hanno usata come un vero crocevia commerciale dove venivano acquistati e venduti prodotti provenienti da tutto il mondo.